Ultim’Ora – All Soccer News
close

Ultim'Ora

AtalantaCalciomercatoLiveNewsSerie AUltim'Ora

Mercato Atalanta, ufficiale Rigoni. Scambio D’Alessandro-Adnan. Marilungo rescinde

adnan-d’alessandro-ky9C-U290235101038mBG-620×349@Gazzetta-Web_articolo

Siamo ormai agli sgoccioli di questa sessione di mercato, e anche l’Atalanta ha voluto chiudere in bellezza. In giornata è arrivato il comunicato ufficiale da parte dello Zenit del passaggio alla Dea di Emiliano Rigoni. La formula è quella tipica del prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni. Nel pomeriggio si sono intensificati i contatti tra Atalanta e Udinese, ma questa volta non per la questione Cornelius. Alla fine le due società hanno optato per lo scambio equo D’Alessandro- Ali Adnan, entrambi a titolo definitivo. Nota stonata di giornata è la rescissione consensulae di Guido marilungo, che adesso cercherà nuova destinazione.

read more
CalciomercatoLazioLiveMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

MilinkovicSavic Milan contatti in corso…..!

img_3510.jpg

Continui contatti tra Leonardo e Lotito in queste ore, si parla di trattativa segreta e riservata fino all’ultimo….risultano prenotate delle visite mediche per venerdì/sabato alla clinica La Madonnina. Chissà che non potrebbe essere lui il serbo tanto desiderato da Leonardo che in queste ore risulta essere scomparso in quel di Casa Milan con il solo Maldini presente. Possibili novità già in serata.

read more
CalciomercatoEditorialeMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Milan: mercato chiuso dopo gli acquisti di Laxalt e Castillejo?

img_3530.jpg

Laxalt e Castillejo domani sosterranno le visite mediche di rito alla clinica La Madonnina. Grandi colpi quelli di Leonardo e Maldini. Adesso tra addetti ai lavori, tifosi, appassionati di calcio si chiedono ma il mercato del Milan finisce qui? Da quello che ci risulta a noi, il mercato non è ancora chiuso. Adesso l’obiettivo è il grande centrocampista quello in grado di far fare il salto di qualità a qualsiasi squadra.

Il sogno è sempre Milinkovic Savic ma più passa il tempo e’ più diventa difficile, ma difficile non significa impossibile soprattutto con Leonardo che non fa trapelare niente a nessuno e che con lui anche le cose difficili diventano facili. Non mancano le alternative la prima su tutte Rabiot giocatore che piace tanto a Leonardo, ma occhio anche a Draxler che potrebbe essere preso con poco e con l’inserimento di Ricardo Rodriguez. Altra alternativa potrebbe essere Fellaini a parametro zero. Valutazioni e riflessioni in corso, saranno due giorni di grande fermento a Casa Milan.

Capitolo cessioni domani Gabriel rescinde il contratto con il Milan e andrà a Perugia dove ad attenderlo ci sarà Alessandro Nesta.

Bertolacci al momento non si muove, ma se entra un centrocampista potrebbe essere ceduto al Genoa.

Montolivo domani avrà un incontro con la società e si va verso la risoluzione del contratto anche da parte sua, il giocatore non fa più parte del progetto tecnico, Gattuso e’ stato chiaro sin dal primo giorno di ritiro.

Jose Mauri potrebbe essere girato in prestito al Parma, anche lui sta valutando la migliore soluzione. Potrebbe anche rimanere.

read more
AtalantaNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Atalanta, tuona Gasperini: ” Mercato triste. Rosa non competitiva”

gasperini_1121595supereva

Gian Piero Gasperini spiazza tutti all’anti-vigilia del ritorno con l’Hapoel criticando l’operato della società sul mercato

Un fulmine a ciel sereno. La fame di gol ritrovata da Barrow e compagni, nonché le ampie vittorie con Sarajevo e Hapoel, hanno riportato serenità nell’ambiente nerazzurro che ora si appresta con ottimismo a chiudere la formalità israeliana al Mapei. Tutto sembrava filare secondo i piani, fino a quando Gasperini non ha deciso di sfogarsi. All’antivigilia della sfida con l’Hapoel, il tecnico nerazzurro in conferenza stampa ha voluto togliersi un vero e proprio macigno dalla scarpa. In particolare, oggetto del suo sfogo è stato l’operato della sua società in chiave mercato, incapace a suo avviso di costruire una rosa competitiva. Ecco le sue parole.

ll mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà. La società sa di cosa c’è bisogno perché l’ho sempre detto, ha messo a disposizione un budget importante ma sono arrivati tanti giovani che non sono ancora pronti. La rosa, così com’è, difficilmente può essere competitiva su più fronti: se le aspettative sono quelle di ripetere le due annate precedenti, forse ci vuole un allenatore più bravo

read more
CalciomercatoEsteroMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Altro colpo del Milan: preso Castillejo!

img_3515.jpg

Pomeriggio di duro lavoro per Leonardo e Maldini che hanno piazzato un altro colpo e che colpo Samu Castillejo esterno offensivo tanto chiesto e invocato a gran voce da Rino Gattuso. In Spagna, all’Estadio de la Cerámica, tornerà Carlos Bacca.

Castillejo costerà 3 milioni di euro per il prestito oneroso più 15 milioni di obbligo di riscatto più il cartellino della punta colombiana. Affare che mette d’accordo tutti ma proprio tutti.

Domani il giocatore sarà a Milano e probabilmente nel tardo pomeriggio o nella mattinata di mercoledì sosterrà le visite mediche di rito.

Mercato del Milan che non è chiuso….serve una mezzala di grande qualità il sogno è sempre Milinkovic-Savic ma occhio a Rabiot…..come possibile alternativa. Milan scatenato!

read more
CalciomercatoEsteroLazioMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Milinkovic Savic – Milan si lavora sotto traccia……Leonardo e Maldini a lavoro.

img_3510.jpg

E’ partita la controffensiva del Milan per Milinkovic-Savic da parte di Leonardo e Maldini. Si lavora sotto traccia anche perché il Milan non participerà ad aste, infatti la trattativa verrà tenuta Top Secret fino all’ultimo. Si parla di un prestito oneroso di 40 milioni subito con diritto di riscatto a 80 milioni ed eventuale inserimento di Borini o Bonaventura (che Gattuso non vorrebbe assolutamente cedere)

Ma e’ proprio il diritto di riscatto che non convince Lotito che vuole l’obbligo (anche se per il Milan e’ un obbligo mascherato come e’ stato per Higuain per il FairPlay finanziario)

Attese novità in queste ore.

read more
CalciomercatoEsteroMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Bakayoko-Milan e’ fatta !

img_3505.jpg

Dopo tanti giorni di trattative e incontri tra vari intermediari, Milan e Chelsea hanno trovato l’accordo per Tiemouè Bakayoko. Il centrocampista franco-ivoriano già questa sera sarà Milano, dove domani mattina sosterrà le visite mediche con il club rossonero prima di firmare il contratto che lo legherà in prestito (con diritto di riscatto) al Milan fino al 30 giugno del 2019. Ecco qui il 2 rinforzo a centrocampo dopo Halilovic (prospetto molto interessante).

Occhio però che il sogno Milinkovic-Savic e’ sempre presente nella testa di Leonardo che intanto continua con l’opera di sfoltimento della rosa. Ceduti già Gomez,Bonucci, Kalinic, Antonelli, Andrè Silva e Locatelli.

read more
AtalantaNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Hapoel-Atalanta, le formazioni ufficiali

gasp

Esordio dal ‘1 per Gollini. Zapata dentro per Barrow. Confermato Pessina

HAPOEL HAIFA (4-3-3): Setkus; Malul, Kapiloto, Tamas, Dilmoni; Arael, Sjostedt, Plakushchenko; Ginsari, Vermouth, Papazoglou. A disposizione: Kadoch, Fedida, Shukrani, Zamir, Elbaz, Mitrevski, Qashoa. Allenatore: Nir Klinger.

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Pessina, Freuler, Gosens; Zapata, Gomez. A disposizione: Berisha,  Pasalic, Mancini, Castagne, Valzania, Cornelius, Barrow. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

read more
AtalantaNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Sorteggi playoff EL, ecco l’abbinamento per la Dea

sorteggio

L’Atalanta affronterà la vincente tra Copenaghen e CSKA Sofia ai playoff

La squadra è con la testa alla sfida di Israele contro l’Hapoel, ma per un momento l’attenzione si è spostata a Nyon. Pochi minuti fa, nella sede dell’Uefa, il direttore sportivo dell’Atalanta ha assistito ai sorteggi dei playoff di EL. In caso di passaggio del turno contro gli israeliani, la Dea ai playoff affronterà la vincente tra Copenaghen e CSKA Sofia. I nerazzurri sonon stati collocati nella quarta urna insieme ad altre sette sfide  e visto che Atalanta-Hapoel non è reputato come match da testa di serie, per gli orobici erano poche le possibilità di accoppiamento. Evitate Basilea e Vitesse, i nerazzurri si dovranno “accontentare” dell’altro abbinamento più proibitivo sulla carta con i bulgari e danesi, ex squadra di Cornelius. Andata e ritorno rispettivamente il 23 in casa  e 30 agosto in trasferta.

read more
1 2 3 18
Page 1 of 18