close

Chievo Verona

AtalantaChievo VeronaNewsSerie ASpal

Atalanta, si segue un difensore del Chievo. Cresce l’attesa per Mattiello

mattiello.spal.2017.18.750×450

Mattia Bani, il difensore del Chievo, interessa a diverse squadre della serie A. In particolare, l’Atalanta si sarebbe già informata sul classe ’93, individuandolo come prossimo pezzo da inserire nella retroguardia nerazzurra, vista l’imminente partenza di Caldara. Aspettando giugno, aspettando Mattiello. L’esterno della Juventus quest’anno alla Spal  è cresciuto in costanza, dimostrando le sue doti fisiche e tecniche. Corsa, fisico e una buona tecnica gli hanno permesso di diventare un perno insostituibile della difesa di Semplici, e ora è pronto  a dare nuovamente il suo prezioso contributo per il rush finale che vedrebbe nella salvezza il coronamento di un obiettivo quasi insperato ad inizio stagione. A Bergamo già lo aspettano.

read more
AtalantaChievo VeronaPrimo PianoSerie A

Atalanta, Gasperini:” Miglior partita casalinga. Mancini? Potrà fare ottima carriera. C’è grande mentalità”

Atalanta BC v FC Torino – Serie A

L’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match vinto di misura sul Chievo (1-0): “Era difficile contro una squadra molto stretta e fisica come il Chievo. Abbiamo sbloccato la sfida su calcio piazzato, ma abbiamo creato davvero tanto: è stata la nostra miglior partita casalinga stagionale. Mancini? E’ un prospetto interessante, un ragazzo che può far parte dell’Atalanta. Oggi ha esordito con gol, però ha fatto una grande gara: potrà fare un’ottima carriera. Aspettavamo questo momento da mesi, siamo pronti. In questo gennaio c’è stato un bel test, abbiamo affrontato Napoli, Roma e Juve. C’è grande condizione e mentalità, peccato aver perso contro Napoli e Juve. Abbiamo ancora Gomez e Caldara da recuperare, ma credo non sia una cosa lunga. Per il momento era fondamentale per mantenere la posizione in classifica“.

read more
AtalantaChievo VeronaLiveNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Atalanta-Chievo, Gasperini:” Gomez e Caldara out. Invertire i risultati in casa. Orsolini? Abbiamo scelto Barrow”

Gasperini-e1503748301173

Gian Piero Gasperini aggiorna il bollettino medico nerazzurro in sala stampa a Zingonia alla vigilia del match casalingo contro il Chievo: “Non stiamo tutti bene, il Papu è molto difficile che recuperi e anche Caldara, che giovedì e venerdì non si è allenato. Il Papu ha subito una torsione e facendo un tiro è rimasto bloccato, sembra difficile per la convocazione di domani.  Il risultato di misura contro la Juve non è male, qualche defezione ora dispiace un po’, ma in difesa siamo più coperti, Palomino fa belle partite. Il Chievo non è in un momento dei migliori come risultati ma è una squadra che sa chiudersi e difendersi, è pericolosa, non dobbiamo essere disattenti come contro il Cagliari. I tre punti con noi vogliono dire tantissimo in campionato. Dobbiamo invertire i risultati in casa, ci sono tanti incroci in calendario e il campionato per ora è molto equilibrato“.

ILICIC- Bisogna stare attenti con Ilicic perché non ha un recupero immediato tra una prestazione e l’altra, ha qualche infiammazione e fatica a recuperare, al contrario di Freuler e de Roon, ha bisogna di qualche giorno in più, adesso ci saranno 5 o 6 partite di fila, noi vogliamo far stare tutti il meglio possibile”.

PETAGNA- Domani sarà una partita da spazi stretti, Petagna ha avuto buone reazioni sia in allenamento che con il Sassuolo, Petagna può giocare tecnicamente quando e quanto vuole, l’importante è che stia bene. Per gli attaccanti non è mai facile. Sono spesso gli attaccanti a sbloccarle. Spinazzola è recuperato. Dobbiamo rimanere concentrati e mettere in campo una partita per volta. L’obiettivo è restare attaccati a questa zona. Milan , Torino e Samp. sono pericolose”.

ORSOLINI- BARROW- Per Orsolini sono un po’ dispiaciuto, aveva potenzialità, è buono e spero trovi più spazio. La scelta è stata tra lui e Barrow e abbiamo scelto il ragazzo della Primavera. Gli auguro di fare una buona stagione al Bologna, spero che Barrow cresca: ha numeri importanti ma nel campionato Primavera, è un ottimo attaccante, non è solo veloce, sa anche giocare e scambiare palla, preferisce partire defilato ma è uno che vede la porta”.

read more
AtalantaChievo VeronaNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Atalanta-Chievo, Gomez e Caldara in dubbio. Possibile panchina per Inglese

atachiuevo

Papu Gomez e Mattia Caldara potrebbero non essere della partita. Ieri infatti i due pilastri della Dea sono usciti entrambi malconci dall’allenamento, causa mal di schiena. Possibile impiego dal 1′ per Palomino in difesa e Cristante sulla trequarti. Ritorna titolare Leonardo Spinazzola, ripreso dall’infortunio muscolare che lo aveva tenuto fuori con Sassuolo e Juventus. In casa veneta Maran scioglierà nelle prossime ore  il dubbio Inglese/ Meggiorini, con l’ex barese in vantaggio.

read more
AtalantaChievo VeronaNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Atalanta-Chievo, le probabili formazioni

Gasperini-Maran-2017

Entrambe reduci da una sconfitta con la Juventus, Atalanta e Chievo si sfidano all’Atleti Azzurri domenica alle 15 in occasione della 23esima giornata di Serie A. In palio ci sono tre punti importanti che permetterebbero da un lato ai padroni di casa di restare aggrappati alle squadre in lizza per un piazzamento europeo, dall’altro ai clivensi di allontanarsi il prima possibile dalle zone calde di classifica. Gasperini potrebbe recuperare Spinazzola, in caso contrario, spazio a Gosens. Nell’amichevole di ieri Caldara è uscito anzitempo per un problema alla schiena, ma non rischia il suo posto al centro della difesa. Dopo l’esordio in Coppa Italia e la tripletta in amichevole, salgono le quotazioni di Barrow, ma il gabonese dovrebbe partire dalla panchina per fare spazio a Petagna, favorito sull’omologo Cornelius. Nelle file venete Maran deve fare a meno di Bastien e Cacciatore, entrambi fuori per squalifica. Tomovic non recupera, spazio a Bani nella difesa a tre. A centrocampo esordisce il neo acquisto Giaccherini accanto a Depaoli. Inglese potrebbe recuperare, ma Pucciarelli sembra essere il titolare più probabile.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Gosens; Ilicic; Petagna, Gomez.   All. Gasperini

CHIEVO (3-5-1-1): Sorrentino; Bani, Dainelli, Gamberini; Depaoli, Giaccherini, Radovanovic, Hetemaj, Gobbi; Birsa; Pucciarelli.   All. Maran

read more
AtalantaBeneventoBolognaCagliariChievo VeronaCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSampdoriaSenza categoriaSerie ASpalTorinoUdinese

SERIE A- Designazioni arbitrali 6 giornata

Torino FC v UC Sampdoria  – Serie A

DESIGNAZIONI ARBITRALI ROMA – UDINESE Sabato 23/09 h. 15.00  
MASSA
PAGANESSI – LIBERTI
IV: ROS
VAR: DI BELLO
AVAR: SERRA

SPAL – NAPOLI Sabato 23/09 h.18.00

MARIANI
PASSERI – FIORITO
IV: CHIFFI
VAR: BANTI
AVAR: PERETTI

JUVENTUS – TORINO Sabato 23/09 h.20.45 

GIACOMELLI
MELI – VUOTO
IV: DAMATO
VAR: MAZZOLENI
AVAR: LA PENNA

SAMPDORIA – MILAN h.12.30 VALERI 
GIALLATINI – DOBOSZ
IV: PINZANI
VAR: DOVERI
AVAR: MINELLI

CAGLIARI – CHIEVO

AURELIANO
MANGANELLI – TEGONI
IV: MARINELLI
VAR: PASQUA
AVAR: MARRAZZO

CROTONE – BENEVENTO 

ORSATO
TOLFO – DI LIBERATORE
IV: DI MARTINO
VAR: CALVARESE
AVAR: DI PAOLO

H. VERONA – LAZIO 
IRRATI
LO CICERO – GORI
IV: CHIFFI
VAR: GAVILLUCCI
AVAR: VALERIANI

INTER – GENOA 

GUIDA
CARBONE – PRETI
IV: PEZZUTO
VAR: FABBRI
AVAR: PILLITTERI

SASSUOLO – BOLOGNA h.18.00 
TAGLIAVENTO
BOTTEGONI – VILLA
IV: PICCININI
VAR: MARESCA
AVAR: SCHENONE

FIORENTINA – ATALANTA h.20.45 

PAIRETTO
RANGHETTI – TASSO
IV: MARTINELLI
VAR: MANGANIELLO
AVAR: MARINI

read more
AtalantaBeneventoBolognaCagliariChievo VeronaCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliNewsPrimo PianoRomaSampdoriaSerie ASpalTorinoUdinese

Serie A, 5^giornata: le designazioni arbitrali. Juve-Fiorentina a Doveri e Lazio-Napoli a Damato

doveri

Attraverso il sito dell’AIA arriva la distinta ufficiale con le seguenti designazioni per la 5^ giornata di Serie A:

Atalanta-Crotone: Piccinini

Benevento-Roma: Fabbri

Bologna-Inter: Di Bello

Cagliari-Sassuolo: Gavillucci

Genoa-Chievo: Mazzoleni

Hellas Verona-Sampdoria: Manganiello

Juventus-Fiorentina: Doveri

Lazio-Napoli: Damato

Milan-SPAL: Abisso

Udinese-Torino: Rocchi

read more
AtalantaChievo VeronaEditorialeLiveSerie AUltim'Ora

Chievo-Atalanta 1-1. Al gol di Bastien risponde su rigore Gomez. Var protagonista .

chievo-atalanta-1-a-1-protagonista-la-varal-gol-di-bastien-risponde-il-pap_eb91d704-9bd1-11e7-9649-de16fb7617a5_700_455_big_story_linked_ima

Il posticipo del Bentegodi tra Chievo e Atalanta non va oltre l’1-1. La squadra di Gasperini, dopo la splendida vittoria in EL contro l’Everton, doveva dimostrare a se stessa e ai suoi tifosi di poter portare avanti in modo dignitoso la stagione, tra EL, campionato e Coppa Italia. Il Chievo, dopo le brutte batoste incassate contro Lazio e Juve, doveva tornare a fare punti per costruirsi la salvezza. Ad iniziare in modo più convincente sono i padroni di casa con Masiello che mura un tiro di Inglese dentro l’area e poi con Hetemaj che chiude l’azione con un colpo di testa sopra la traversa. Dopo qualche minuto di studio da parte di entrambe le squadre, anche gli ospiti provano a farsi vedere dalle parti di Sorrentino al 5′ minuto con la Ilicic che dentro l’are di rigore viene atterrato, ma dopo il richiamo del Var l’arbitro annulla il rigore precedentemente dato. Non sarà l’unica volta che il Var verrà chiamato in causa. Gli ospiti portano il match ai loro ritmi, ma la difesa del Chievo riesce a mantenere l’equilibrio tattico. Al 10′ Castagne dalla sinistra trova Kurtic da solo ma lo sloveno spreca tirando alto sopra la traversa. Al 20′ Kurtic cerca l’imbucata per Petagna ma questa volta Castro intercetta spazza la palla. Al 29′ il Var è ancora protagonista: De Roon da fuori impensierisce sorrentino che respinge in area. Ilicic di destro piazza nell’angolino. Mariani inizialmente convalida, ma poi il Var segnala la posizione di fuorigioco al momento del tapin dello sloveno, annullando di fatto il gol. Nel secondo tempo i clivensi provano a prendere alla sprovvista gli orobici al 49′ con Inglese, ma il tiro è alto. Al 52′ entra Gomez per Petagna, ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa: Inglese in area appoggia per la corrente Bastien che con un destro tagliente insacca nell’angolo opposto a Gollini. L’Atalanta non ci sta e prova a dare subito segni di vita al 58′ con Kurtic, ma Sorrentino è prodigioso sulla respinta ravvicinata. Gasperini vuole il pareggio, e per questo butta nella mischia Cristante e Orsolini, schierandone 5 in attacco.  Ad andare vicino al gol del raddoppio è ancora Inglese che all’80’ prova con il destro, ma Gollini blocca a terra. Negli ultimi 15 minuti la Dea prova l’arrembaggio, con Masiello  che prova con un tiro al volo, ma Depaoli mura la conclusione, spazzando via il pallone. al 84′ arriva l’episodio chiave: Orsolini viene atterrato in area da Tomovic. L’arbitro inizialmente non vede il contatto, ma il Var chiarisce tutto. Rigore per l’Atalanta che Papu Gomez trasforma. Negli ultimi minuti gli uomini di Gasperini tentano l’assedio finale per portare a casa tre punti insperati, ma è tardi e al Bentegodi finisce 1-1.

read more
1 2
Page 1 of 2
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com