close

Milan

AtalantaLazioMilanNewsPrimo PianoSerie A

EL, ecco sorteggi e date di Milan, Lazio e Atalanta

Sorteggio-EL1

Lazio e Milan direttamente ai gironi, l’Atalanta dovrà disputare i preliminari di EL. Questo è quello che ha sentenziato l’ultima giornata di campionato. Per i bergamaschi le vacanze saranno più brevi, perché a causa del settimo posto la stagione per loro inizierà prima di tutti. Ecco tutto quello che c’ è da sapere sui sorteggi e le partite di coppa.

SORTEGGI

  • Seconda fase qualificazione: 19 giugno
  • inizio fase a gironi: 31 agosto

DATE

– La Dea conoscerà la sua prima avversaria il 19 giugno e giocherà il secondo turno di qualificazione il 26 luglio ( andata) e 2 agosto ( ritorno). In caso di vittoria, la squadra di Gasperini tornerà nuovamente in campo per il terzo turno di qualificazione il 9 agosto ( andata) e il 16 (ritorno). Playoff il 22 e 30 agosto.

– Per Milan e Lazio le vacanze saranno più lunghe e dovranno aspettare il 31 agosto ( fine dei preliminari) per scoprire le loro tre avversarie del rispettivo girone. Le sfide di andata e ritorno si giocheranno il 20 settembre, 4 ottobre, 25 ottobre, 8 novembre, 29 novembre e 13 dicembre.

read more
AtalantaMilanNewsPrimo PianoProbabile FormazioneSerie A

Atalanta-Milan, le probabili formazioni

Serie-A-Atalanta-Milan-1030×438

Una partita mai banale, ma quella di domani sarà ancora più affascinante e decisiva per Atalanta e Milan. Un vero e proprio spareggio europeo, con la distanza di un solo punto  in classifica che rende ancor più determinante il risultato dell’Atleti Azzurri, visto che vincere per entrambe significherebbe dare un senso alla stagione che volge al termine. Match delicatissimo per i rossoneri, chiamati a ritrovare se stessi dopo l’imbarazzante poker incassato con la Juve in finale di Coppa Italia. Gattuso si affiderà agli uomini migliori. Donnarumma sarà regolarmente tra i pali, nonostante lo stesso allenatore abbia ammesso l’inquietudine del ragazzo per via delle troppe voci di mercato. A centrocampo Biglia scalpita per un posto da titolare dopo l’esclusione in coppa, ma Locatelli sembra convincere di più. In attacco Cutrone favorito su Kalinic, con Suso e Calhanoglu confermati ai suoi fianchi. Nelle fila orobiche ancora assenti Rizzo, Spinazzola e Petagna, ma a tener banco è la squalifica in tribuna di Mister Gasperini. Unico dubbio in attacco riguarda il ballottaggio Barrow-Ilicic, ma in conferenza stampa il tecnico di Grugliasco ha fatto capire che potrebbe sfoderare lo sloveno come asso nella manica. Salgono le quotazioni di Hateboer come titolare al posto di Castagne. In difesa torna dalla squalifica Caldara che per la sua ultima partita casalinga indosserà la fascia di capitano.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante, Gomez; Barrow.   All. Gasperini

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.   All. Gattuso

read more
AtalantaLiveMilanNewsPrimo PianoSerie A

Atalanta, Gasperini:” Squalifica? Sono schifato. Con Milan dobbiamo usare tutte le energie rimaste. Caldara sarà capitano”

gasp_896-ktdE–896×504@Gazzetta-Web

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, alla vigilia della partita contro il Milan, si toglie un sassolino dalle scarpe e non le manda a dire a Pairetto, artefice della sua pesantissima squalifica nella gara più importante del campionato: “L’Atalanta è la squadra che ha preso meno ammonizioni del campionato, solo due su 56 per proteste, di cui una a dicembre. Si tratta di una squadra che non protesta mai e per me è fondamentale che i giocatori non si rivolgano agli arbitri perché è poco educato. Eppure io sono stato squalificato con il massimo della multa per un episodio di cui non si è accorto nessuno a fine partita”.

MINACCE- “Sono stato minacciato da Pairetto nella domenica precedente contro il Genoa, in cui mi disse: “A Roma ci vedremo e sarà diverso, non saranno ammessi questi comportamenti“. Non so come poteva già sapere di essere designato per l’Olimpico. Alla fine della partita con la Lazio noi tra l’incredulità di tutti siamo rimasti ad aspettare l’utilizzo ridicolo del Var per un eventuale rigore quando quasi tutte le persone erano già nello spogliatoio, senza maglia e scarpe. Per me è una grande umiliazione arrivare a prendere una squalifica del genere in questo momento del campionato e non si può nemmeno portare i video a discolpa, non c’è niente da fare. Anche a Roma Pairetto, allora quarto uomo, segnalò la mia espulsione dopo il rosso a de Roon. Lì ho pagato giustamente, questa volta no, era un episodio inesistente che ci ha costretto a rimanere in campo a fine partita, siamo alle comiche. Mi dispiace profondamente non essere alla partita, mi rimarrà come una macchia pesantissima e indelebile, un’esagerazione pazzesca. Domenica la guarderò dalla tribuna, ma sono schifato dalla situazione”.

MILAN- “A questo punto la partita è la più importante del campionato, non c’è più appello, ne mancano due e da questa si vedrà quanto sarà importante quella di Cagliari. Il Milan è un’ottima squadra con giocatori importanti, ha appena perso 4-0 ma sarà un match equilibrato e di valore, dovremo spremerci al meglio delle nostre possibilità, domenica ci abbiamo provato a chiuderla con la Lazio, dobbiamo usare tutte le nostre energie con la carica eccezionale che abbiamo alle spalle. Vogliamo mettere un punto sulla stagione”.

SCHIERAMENTO- “Caldara rientra e c’è anche Hateboer che potrebbe giocare, poi ho il dubbio tra Ilicic e Barrow. La scelta è ancora quella di tenere per dopo chi può tenere palla e risolvere la partita come cartuccia di riserva. Il Papu ha proposto di dare la fascia di capitano a Caldara per l’ultima sua partita casalinga a Bergamo”.

read more
AtalantaMilanNewsPrimo PianoSerie A

Dea, ora tocca a te. Si va verso il tutto esaurito per Atalanta-Milan

atalanta-milan-1-1-i-tifosi-575126

La Juventus stravince la finale di Coppa Italia infliggendo un severo 4-0 al Milan, portandosi a casa la quarta coppa Nazionale consecutiva. “Niente di speciale” diranno in molti, ma mai come questa volta l’Atalanta e i suoi tifosi hanno assistito con grande attenzione alla sfida dell’Olimpico, confidando in un successo dei tanto odiati bianconeri. Una finale “vinta” pure da loro, perché lo spauracchio improbabile ma pur sempre fattibile della vittoria rossonera avrebbe certificato nero su bianco la qualificazione sistematica dei meneghini alla prossima fase  a gironi dell’EL, limitando le speranze nerazzurre ad un solo e possibile settimo posto che avrebbe portato non poche grane a livello di preparazione fisica quest’estate. I bianconeri hanno fatto il loro dovere, ora però tocca alla squadra di Gasperini scendere in campo e portare a casa 3 punti che de facto qualificherebbero aritmeticamente la squadra orobica perlomeno per i preliminari di EL. Per il decisivo match di domenica, ci sarà il pubblico delle grandi occasioni: in meno di una settimana sono stati venduti biglietti in tutti i settori dello stadio, registrando un sold out che probabilmente  sarà sinonimo di incasso record stagionale. I tifosi sono in trepidazione, ora tocca alla Dea dimostrare il proprio valore, per coronare nuovamente un sogno chiamato Europa.

read more
AtalantaCalciomercatoMilanNewsPrimo PianoSerie A

Atalanta, pronto il rinnovo per Freuler. Il Milan tenta Melegoni

freuler

Ormai è acclarato: Remo Freuler è il vero perno insostituibile dell’Atalanta, e non è un caso che la società nerazzurra abbia intenzione di tenerselo stretto a lungo. Percassi non ha nessuna intenzione di perdere lo svizzero ed è pronto a blindarlo con un contratto quinquennale entro l’estate. Non solo Freuler nelle mire delle big. Il Milan continua a tentare la società orobica per portare in rossonero Melegoni, ma Gasperini ritiene fondamentale il centrocampista classe ’99 per la prossima stagione. Difficile che parta subito quest’anno.

read more
CalciomercatoMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Clamoroso Pato vicinissimo al Milan!

img_1505.jpg

Amore mai sfumato da parte del giocatore, e infatti stamattina c’è stata una telefonata tra Rino Gattuso e il giocatore, con la volontà forte del giocatore di riprovare un esperienza in Europa. Da quanto ci risulta la trattativa e’ ben avviata prossima alla conclusione per un prestito con diritto di riscatto/obbligo. C’è già stato l’ok da parte dell’attuale allenatore del Milan, si aspetta l’ok da parte della proprietà. Seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore.

read more
CalciomercatoMilanNewsPrimo PianoSerie AUltim'Ora

Milan: Gustavo Gomez al Boca quasi fatta !

img_1496.jpg

Milan attivissimo in uscita, diverse saranno le operazione in uscita da parte della società in questa sessione di mercato, Infatti il primo a fare le valigie sarà Gustavo Gomez, trattativa in fase avanzata per un prestito oneroso a 500mila euro e 6/7 milioni di euro già fissati per il riscatto obbligatorio. Inizialmente si era parlato di un prestito oneroso con diritto di riscatto, con un secco no da parte del Milan. Adesso la trattativa e’ prossima alla conclusione con il giocatore che preme per la cessione a titolo definitivo. Questioni di ore….e poi Gustavo Gomez sarà un giocatore del Boca.

read more
AtalantaBolognaCalciomercatoJuventusMilanNewsPrimo PianoSerie A

Atalanta, il Bologna spinge per Orsolini. Milan osserva un talento della Dea

740-TIM-Cup-Ata-Sas-Orsolini

Continua il pressing del Bologna su Riccardo Orsolini. La squadra emiliana, infatti, appena verrà ufficializzato il passaggio di Verdi al Napoli, potrebbe affondare il colpo per l’ex attaccante dell’Ascoli, utilizzato con il contagocce da Gasperini e in procinto di lasciare la squadra orobica. La Juventus, proprietaria del cartellino, ha chiesto alla società nerazzurra maggior impiego del giocatore, ma allo stesso tempo potrebbe seriamente prendere in considerazione l’idea di spostarlo in una squadra che gli consentirebbe di giocare con costanza. Continua l’interesse da parte delle big per i talenti del vivaio orobico. Dopo Conti e Kessie, il Milan avrebbe messo gli occhi sul centrocampista classe ’99 Filippo Melegoni.

read more
1 2 3
Page 1 of 3
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com