close
AtalantaJuventusNewsPrimo PianoSerie A

Atalanta-Juventus, Gasperini:” A Torino svantaggiati, ma ce la giochiamo. Barrow? Nessuna pressione. Onoreremo tutti gli impegni”

Gian Piero Gasperini ha analizzato a Rai Sport la sconfitta dell’Atalanta nella prima sfida del doppio confronto contro la Juventus nelle semifinali di Coppa Italia: “Il risultato non è l’ideale ma ci sono altre partite. A Torino siamo svantaggiati ma ci sono ancora possibilità. La Juve è partita fortissimo, ha approfittato di alcuni errori. Giocando in vantaggio era la condizione peggiore per affrontare la squadra, ma nei 90 minuti siamo cresciuti. È chiaro che in queste partite devi sbagliare poco. Abbiamo giocato con coraggio ed è quello che ci serve per affrontare queste gare e per il ritorno. Barrow ha esordito stasera ed è stato bravo con alcuni spunti interessanti. È un giocatore di cui si parla molto perché in Primavera ha numeri importanti anche se il salto in prima squadra è notevole. Non dobbiamo mettergli pressioni”. Il tecnico degli orobici ha parlato del triplo impegno: “Il campionato, nonostante ci sia molta concorrenza, è quello più alla portata. Non sarà facile però è chiaro che rispetto che affrontare la Juve o l’Europa League mi sembra la competizione dove abbiamo più possibilità di andare in Europa. Cercheremo però di onorare tutti gli impegni. L’Atalanta non batte la Juve dal 2002? È una squadra molto forte. In questi anni sono poche le squadre che l’hanno battuta. Noi ci proviamo continuamente“.

Tags : Atalanta-Juventus 0-1BarrowGasperiniimpegnipostpartita
Marco Alborghetti

The author Marco Alborghetti

Leave a Response