close

Calciomercato

CalciomercatoLazio

Lazio, ufficiali i rinnovi di Immobile e Milinkovic-Savic

Ciro Immobile Sergej Milinkovic-Savic hanno ufficialmente rinnovato i loro accordi con la Lazio. I due calciatori hanno firmato un contratto fino al 30 giugno 2023. Una notizia importante che potrà dare una scossa ai biancocelesti che hanno perso da pochi giorni il derby con la Roma e che può ridare la carica giusta. Il centrocampista serbo, cercato da tante squadre in estate, ha quindi deciso di accettare la proposta (come vi avevamo anticipato nelle scorse settimane, ndr). Per l’attaccante azzurro, invece, è stato tutto semplice visto che ha sposato in pieno il progetto.

I nuovi accordi dei due portano anche degli aumenti dell’ingaggio che sfonderà i 3 milioni di euro a stagione più bonus, cifra record per l’era Lotito. Un messaggio forte da parte del presidente rivolto soprattutto alle big d’Europa che cercano Savic.

 

 

read more
Udinese

Udinese, ufficiale il rinnovo di Ingelsson

Ingelsson

Svante Ingelsson, esterno offensivo classe ’98, ha ufficialmente prolungato il suo contratto con l’Udinese. A comunicarlo lo stesso club friulano con una nota apparsa sul proprio sito. Il nuovo accordo avrà una scadenza fissata al 30 giugno 2022.

Il giovane svedese ha rilasciato una breve dichiarazioni al momento della firma ai microfoni di Udinews:”Sono molto contento di questo rinnovo e della fiducia che ha riposto in me la società. Sto affrontando nel migliore dei modi il programma di recupero per lasciarmi alle spalle l’infortunio al ginocchio ma in questo momento l’importante è non avere fretta”.

Al momento il ragazzo è ai box in ripresa dall’operazione al legamento crociato e dovrebbe rientrare a gennaio 2019. Nella scorsa stagione, in maglia bianconera, aveva collezionato 7 presenze ed 1 rete in Serie A e 1 presenza, con gol, in Coppa Italia.

read more
Napoli

Napoli, Insigne cambia agente: sarà assistito da Raiola

insigne_202

Lorenzo Insigne passa nella scuderia di Mino Raiola. A riportare la notizia è Il Corriere dello Sport che annuncia il cambio d’agente per il gioiello del Napoli.

Il giocatore, nonostante quello che si possa pensare vista questa scelta, non ha nessuna intenzione di lasciare il club azzurro e chiunque vorrà acquistarlo dovrà sborsare circa 200 milioni di euro. Ricordiamo che l’accordo tra Insigne e il Napoli scade il 30 giugno 2022.

read more
AtalantaCalciomercatoSerie A

Atalanta, ufficiale il rinnovo di Gasperini

gasrinn

Il matrimonio s’ha da fare. L’Atalanta si prepara per il decisIvo match di San Siro contro il Milan, ma intanto ci tiene a suggellare il rapporto con Gasperini, giusto per allontanare le voci di un possibile addio. Con una nota sul proprio sito ufficiale, il club bergamasco ha annunciato di aver trovato l’accordo per il prolungamento del contratto del tecnico fino al 2020/21, con opzione in favore della società per la stagione 2021/22.

read more
CalciomercatoEstero

Manchester City, ufficiale: Aguero rinnova fino al 2021

aguero

Sergio Aguero ha rinnovato con il Manchester City. A comunicarlo lo stesso club inglese sul proprio sito ufficiale e sul canale Twitter. L’attaccante argentino, arrivato nel 2011 dall’Atletico Madrid, vedrà scadere il suo nuovo accordo nel giugno del 2021 quando giocherà di fatto la sua 10ima stagione con i Citizens.

Per il Kun sono 204 le reti in tutte le competizioni con la squadra inglese in 299 partite ufficiali. In stagione ha collezionato 3 reti nelle prime 5 gare di Premier League, non andando a segno in Champions League al debutto. Due reti, invece, nella Community Shield grazie alle quali il City ha superato 2-0 il Chelsea, regalandosi il primo titolo in questa stagione.

read more
Lazio

Lazio, novità importanti sul rinnovo di Milinkovic-Savic: la situazione

rinnovo Milinkovic-Savic

Emergono importanti novità sul rinnovo di contratto di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo della Lazio pare aver trovato l’accordo, mediante il suo agente, con la società biancoceleste e sarebbe pronto a firmare un prolungamento che lo legherebbe alla società capitolina fino al 30 giugno 2023.

All’interno del nuovo accordo, però, non ci sarà più una clausola rescissoria e dunque, in caso di offerte irrinunciabili, potrebbe lasciare il club già nella prossima estate. Nei prossimi giorni atteso il procuratore a Roma per definire i termini economici del rinnovo.

 

read more
Atalanta

Atalanta, Gomez: “Futuro? Via da Bergamo solo per una big”

Papu Gomez

Il Papu Gomez è idolo incontrastato di Bergamo e non solo. L’argentino è entrato nei cuori dei tifosi dell’Atalanta e, anche in questa stagione, la società è riuscito a trattenerlo. Ma quale sarà il futuro del capitano nerazzurro? A parlarne è stato il diretto interessato a Il Corriere di Bergamo, durante un’intervista. Ecco le sue parole:

Sui giovani: “Chi tra i giovani come i vari Barrow, Pessina o Valzania mi ha colpito di più? Quasi quasi non rispondo, perché di solito quello che indico a fine stagione viene venduto (altra risata, ndr). Valzania e Pessina sono bravi, ma devono ancora crescere in fisicità, perché la Serie A è diversa dalla B. Ti dà inoltre meno tempo di pensare alla giocata. Musa è migliorato tantissimo negli ultimi mesi”.

Su Zapata: “Con Zapata è cambiato il modo di giocare? Duvan ha sempre giocato con una spalla, ma a tre il suo lavoro deve essere quello di aiuto della squadra. Si sta applicando, non è facile entrare negli schemi del mister”.

Futuro: “Ogni anno si parla di un mio trasferimento. Io capisco il club, perché sono un suo patrimonio, sia tecnico che di immagine. Io sono sempre stato chiaro: per muovere me, la mia famiglia e i miei progetti extra calcio serve che arrivi una big e che accontenti le richieste della società”.

read more
CalciomercatoEsteroJuventusNewsPrimo PianoSerie A

Dalla Spagna: “Pogba tra un anno al Barcellona”. Poche speranze per la Juve

pogba barca

Il centrocampista francese, reduce dal trionfo mondiale in Russia, sembra aver deciso il suo futuro. Come riportato da Don Balon infattiPaul Pogba vorrebbe giocare al Camp Nou, al fianco di Lionel Messi e avrebbe già dato la propria approvazione al trasferimento in blaugrana. Da tempo infatti il francese ha un rapporto ormai ai minimi termini con il tecnico degli inglesi Josè Mourinho, motivo per il quale il giocatore è sempre piu’ deciso a lasciare i Red Devils. Poche quindi le speranze rimaste alla Juventus, che avrebbe sicuramente apprezzato un ritorno della mezz’ala del Manchester.

read more
Calciomercato

Inter-Modric ? La storia continua. Il croato potrebbe arrivare a Gennaio

modric

La telenovella Modric sembra continuare, almeno per adesso. Luka Modric all’Inter potrebbe essere più di un idea,  da quanto riportato dal quotidiano portoghese ‘A Bola’ il Real Madrid sembrerebbe essersi mosso sul mercato per acquistare il centrocampista messicano del Porto Herrera. Il centrocampista a giugno 2019 andrà in scadenza di contratto e il Real sembra disposto a prenderlo già a Gennaio.

L’eventuale arrivi si Herrera andrebbe a liberare Luka Modric che da quanto riportato nei giorni scorsi non ha ancora rinnovato il suo contratto con il Real.

Il mancato rinnovo di Modric e la conseguente mossa del Real sul mercato, ci inducono a pensare che il centrocampista croato possa realmente approdare alla corte di Luciano Spalletti già da gennaio. Lo stesso Modric ha confidato ai suoi amici croati di voler giocare in serie A e il mancato rinnovo con il Real potrebbe essere un ulteriore indizio della volontà del giocatore di andare all’Inter.

read more
Calciomercato

Neymar shock: vuole tornare al Barcellona

Neymar

Ci sarebbe ancora il Barcellona nel futuro di Neymar. Questo almeno sembrerebbe essere il grande desiderio dell’asso brasiliano che, stando alle ultime notizie riportate da Mundo Deportivo, si sarebbe pentito del trasferimento al PSG e vorrebbe tornare in Catalogna.

O’Ney avrebbe più volte contattato i dirigenti dei blaugrana nel corso dell’estate ed addirittura sarebbe scoppiato in lacrime durante un incontro con questi pur di tornare al Barca. Ad oggi, però, appare davvero complicato un suo ritorno al Camp Nou soprattutto perché la società è ancora scottata dalla modalità del suo addio ed irritata non poco con Neymar che, senza il consenso del club, continua a far visita ai suoi ex compagni di squadra.

Oltre alla mancanza di ex compagni, il brasiliano avrebbe sofferto molto i vari dissidi con Cavani che lo avrebbero spinto a provare il dietrofront. Ora la palla passa al Barcellona ma la strada per un clamoroso ritorno, con Neymar che è anche l’oggetto del desiderio del Real Madrid per la prossima sessione di mercato, sembrerebbe quasi impossibile.

read more
1 2 3 11
Page 1 of 11