close

Nations League

Nazionali

Italia Polonia, le formazioni ufficiali

formazioni ufficiali Italia Polonia

Quali saranno le formazioni ufficiali Italia Polonia? Gli azzurri di Roberto Mancini scenderanno in campo tra poco, allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna, nel match valido per la prima giornata di UEFA Nations League 2018 2019 (qui il regolamento, i gironi e il calendario dell’Italia). Calcio d’inizio fissato per le 20:45 con la gara che sarà diretta dal fischietto tedesco Felix Zwaye. Ma non dilunghiamoci troppo ed entriamo nel dettaglio fornendovi le formazioni ufficiali di Italia Polonia.

Italia Polonia formazioni ufficiali

Formazione ufficiale Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Gagliardini, Jorginho, Pellegrini; Bernardeschi, Balotelli, Insigne. 
Formazione ufficiale Polonia (4-4-1-1): 
Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Reca; Blaszczykowski, Krichowiak, Klich, Kurzawa; Zielinski; Lewandowski.

Italia Polonia in diretta tv e streaming

Il match Italia Polonia in diretta tv verrà trasmesso da Rai Uno che offrirà, come di consueto per questi eventi. Italia Polonia in streaming sarà invece visibile sul sito Rai Play.

 

read more
Primo Piano

Nations League: regolamento, gironi e calendario Italia

Nations League

Che cos’è la Nations League? E’ un nuovo torneo, a cadenza biennale, che mira ad aumentare il livello di competitività tra nazionali sostituendo, del tutto o in parte, le consuete amichevoli e trasformandole in vere e proprie partite ufficiali. Questa nuova competizione non sostituirà le normali qualificazioni ad Euro 2020 ma metterà comunque in palio dei pass per le squadre che non hanno centrato l’accesso al prossimo Europeo oltre ad assegnare un trofeo alla squadra vincitrice. Nei prossimi capitoli andremo ad analizzare i gironi Nations League 2018 19, il regolamento ed il calendario Italia Nations League.

Gironi Nations League 2018 19

Quali sono i gironi Nations League? La competizione ha diviso le 55 Nazionali partecipanti in 4 Leghe (A, B, C, D) in base al Ranking UEFA dell’ottobre 2017. In ognuna di esse ci saranno 4 gruppi da tre o da quattro squadre. La Nazionale di Roberto Mancini farà parte della Lega A e sarà nel Gruppo 3 insieme a Portogallo e Polonia (qui le probabili formazioni di Italia-Polonia). Ma vediamo nel dettaglio i gironi Nations League 2018 2019:

(Le 4 leghe della Nations League e le varie suddivisioni dei gruppi)

Calendario Italia Nations League

Quando gioca l’Italia? La Nazionale farà il suo debutto venerdì 7 settembre 2018, alle ore 20:45, contro la Polonia al Dall’Ara di Bologna. Tre giorni dopo, invece, affronterà il Portogallo chiudendo il girone d’andata. Ma vediamo nel dettaglio, grazie all’aiuta della tabella qui sotto, il calendario Nations League Italia:

Dal 5 al 9 giugno 2019, invece, avrà luogo la fase finale della Nations League.

Regolamento Nations League

Qual è il regolamento della Nations League? Nella Lega A le 4 squadre vincitrici dei rispettivi gironi si qualificheranno per le Final Four di giugno 2019 per diventare campioni. Queste verranno inserite, per preparare al meglio l’evento, nei gruppi da 5 squadre nel momento del sorteggio delle qualificazioni al campionato europeo 2020. Con l’inizio di questa edizione si darà il via anche alle promozioni e alle retrocessioni fra le varie leghe (non ci saranno, ovviamente, promozioni in Lega A e retrocessioni in Lega D); le classifiche della Nations League 2018 determineranno le teste di serie delle future qualificazioni europee.

Inoltre, per ogni Lega, le prime classificate di ogni girone parteciperanno ai play-off di marzo 2020, dove ci saranno quattro gruppi da quattro squadre, che si affronteranno in semifinali secche e finali a gara unica per determinare le quattro vincitrici. Queste saranno qualificate per i 4 posti rimasti a disposizione per Euro2020. Cosa succede se una delle squadre che partecipa ai play-off si è già qualificata? In questo caso al suo posto negli spareggi verrà preso dalla squadra con il ranking più alto all’interno della Lega in questione.

read more
Nations LeagueNazionali

Nations League: probabili formazioni Italia Polonia

probabili formazioni Italia Polonia

Mancano pochi giorni all’avvio della Nations League e per questo motivo è tempo delle probabili formazioni di Italia Polonia. La Nazionale azzurra di Roberto Mancini scenderà in campo venerdì 7 settembre 2018, al Renato Dall’Ara di Bologna, nel primo impegno della nuova competizione UEFA (qui il regolamento, i gironi e il calendario dell’Italia in Nations League). L’avversario, come detto sopra, sarà la selezione allenata da Jerzy Brzęczek che conta nella propria rosa molti calciatori che giocano nella nostra Serie A. Ma ora non perdiamo tempo ed analizziamo quali potrebbero essere le probabili formazioni Italia Polonia.

Probabili formazioni Italia Polonia UEFA Nations League

Roberto Mancini sembra avere già le idee chiare per il match di venerdì 7 settembre. In porta ci sarà Donnarumma, designato ormai come erede numero uno di Buffon. Difesa a quattro con Zappacosta, Bonucci, Chiellini e Criscito. In mezzo al campo insostituibile Jorginho nel ruolo di regista che avrà al suo fianco due tra Pellegrini, Cristante e Benassi, che tanto bene ha fatto in questo avvio di campionato con la Fiorentina. Davanti sugli esterni Chiesa ed Insigne mentre per il ruolo di punta centrale Immobile o Balotelli. Ma vediamo ora le probabili formazioni Italia Polonia UEFA Nations League:

Probabile formazione Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Cristante/Benassi, Jorginho, Pellegrini; Chiesa, Immobile/Balotelli, Insigne.
Probabile formazione Polonia (4-2-3-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Pietrzak; Goralski, Krychowiak; Kurzawa, Zielinski, Makuszewski; Lewandowski.

Dove vedere Italia Polonia in tv e streaming

Sarà Rai Uno a trasmettere in tv Italia-Polonia, con il collegamento a partire dalle 20:30. Il match potrà essere visto anche in streaming sul Rai Play.

Convocati Italia Polonia

Roberto Mancini ha diramato i convocati Italia Polonia. Tanti i volti nuovi e le chiamate a sorpresa, come quella di Zaniolo della Roma che arriva in Nazionale senza aver mai esordito in Serie A. Non ci sarà invece Pellegri che, dopo essere arrivato ed aver svolto degli accertamenti fisici, ha dovuto alzare bandiera bianca e dunque salterà i due impegni.

 

 

 

read more