close

Probabili Formazioni

AtalantaFiorentinaNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie AUltim'Ora

Fiorentina-Atalanta, le probabili formazioni

Fiorentina-Atalanta

Dopo lo show dell’Atleti azzurri con il Crotone, la Dea ora affronterà un trittico di fuoco. Primo ostacolo la Fiorentina, una delle bestie nere degli orobici. La squadra di Pioli arriva dalla sconfitta di misura con la Juventus, dimostrando di poter mettere in difficoltà le grandi.  L’Atalanta però non è da meno, e il i 5 gol con il Crotone sono la prova che il match del Franchi di certo non annoierà. In casa Viola, Pioli perde Badelj per squalifica, al suo posto ci sarà Sanchez accanto a Veretout. In attacco confermati là davanti Thereau, Chiesa e Simeone. Ballottaggio Gil Dias/ Benassi per una maglia da titolare. In casa nerazzurra Gasperini potrebbe attuare un mini turnover in vista della sfida di Lione in EL. Masiello riposa e al suo posto torna in difesa Palomino. A centrocampo anche Freuler dovrebbe essere risparmiato, con De Roon che prenderà il suo posto accanto a Cristante. Torna tra i disponibili anche Leonardo Spinazzola, ma l’esterno dovrebbe comunque partire dalla panchina. In attacco confermati i mattatori della sfida coi calabresi Gomez e Ilicic. Ballottaggio Petagna/ Cornelius, ma l’attaccante triestino rimane nettamente favorito per una maglia da titolare.

FIORENTINA (4-2-3-1) Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Sanchez; Gil Dias, Thereau, Chiesa; Simeone.  All. Pioli

ATALANTA ( 3-4-2-1) Berisha; Palomino, Caldara, Toloi; Hateboer, Cristante, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez, Petagna.      All. Gasperini

read more
AtalantaCrotoneNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie AUltim'Ora

Atalanta-Crotone, le probabili formazioni

atalanta-crotone-streaming

L’Atalanta, reduce dal pareggio acciuffato in extremis contro il Chievo, vuole tornare alla vittoria davanti ai suoi tifosi, conquistando tre punti che darebbero maggiore serenità in classifica. Il Crotone è ancora a secco di gol in campionato e vuole trovare la sua prima vittoria di questa stagione proprio contro gli orobici, per poter uscire al più presto dalla zona calda della classifica. In casa nerazzurra Gasperini in conferenza stampa mischia le carte: “chi recupera può giocare anche 5 partite di fila”. Il modulo sarà sempre quello di marca gasperiniana, ma degli interpreti non v’è certezza assoluta. In porta, dopo un turno di riposo, torna Berisha. In difesa, Masiello si accomoderà in panchina lasciando il posto a Toloi, non convocato contro il Chievo. Gosens ha recuperato e insidia Castagne sull’out di sinistra. Nella zona nevralgica del campo, ballottaggio De Roon/Cristante, con l’ex Benfica favorito sull’olandese. In attacco solito ballottaggio sloveno, con Ilicic favorito su Kurtic. Gomez, visto la panchina con il Chievo, dovrebbe tornare titolare, ma non è da escludere che proprio l’argentino possa essere sacrificato per lasciar spazio a Kurtic, riproponendo di fatto l’assetto offensivo di Verona. Cornelius recupera dallo stato febbrile, ma dovrebbe partire dalla panchina. In casa Crotone Nicola dovrà fare a meno di Martella fermo ai box. Sulle fasce agiranno Sampirisi e Pavlovic, con Ajeti e Ceccherini centrali di difesa. A centrocampo confermato Mandragora; ballottaggio Rohden/ Izco per una maglia da titolare. In attacco Tumminello insidia Tonev per un posto accanto a Budimir.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, Cristante, Freuler, Castagne; Ilicic; Gomez, Petagna

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Pavlovic; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Budimir, Tumminello

read more
AtalantaChievo VeronaLiveNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie AUltim'Ora

Chievo-Atalanta, le formazioni ufficiali

chievo-atalanta-streaming

Ecco le formazioni ufficiali di Chievo Atalanta:

Chievo(4-3-2-1): Sorrentino;Cacciatore, Cesar, Tomovic, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Inglese, Bastien     All. Maran

Atalanta ( 3-4-2-1): Berisha; Palomino, Masiello, Caldara; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Kurtic, Petagna.    All Gasperini

read more
Hellas VeronaNewsProbabili FormazioniRomaSerie AUltim'Ora

Roma-Hellas Verona: le probabili formazioni

download

ROMA – Sono tanti i dubbi di formazione per la sfida di questa sera tra Roma ed Hellas Verona, i giallorossi devono assolutamente vincere dopo lo stop contro l’Inter. Eusebio Di Francesco in conferenza stampa, ha annunciato il ritorno da titolare per Alessandro Florenzi. Lui e Kolarov saranno i terzini di spinta, con Manolas Jesus a dare protezione alla porta difesa da Alisson, che sta passando un ottimo momento di forma. Passiamo ai dubbi a centrocampo: Nainggolan dovrebbe essere l’unico sicuro del posto con Di Francesco che ha annunciato di voler fare un po’ di turnover. Fuori quindi capitan Daniele De Rossi, dentro Maxime Gonalons, e fuori probabilmente anche Strootman per Pellegrini. In avanti Dzeko sarà confermato insieme a Perotti, che con molta probabilità sembra aver vinto il ballottaggio con Stephan El Shaarawy mentre potrebbe fare il suo esordio dal primo minuto il turco Cengiz Ünder.

VERONA – Pecchia schiererà la sua squadra con un 4-2-3-1 con il contestato Nicolas tra i pali. Il pacchetto difensivo sarà formato da Caceres, Ferrari, Heurtaux e Souprayen, Zuculini e Buchel agiranno in mezzo mentre Romulo, Bessa e Verde daranno supporto a Pazzini.

Le probabili formazioni di Roma-Verona (sabato ore 20.45, stadio Olimpico di Roma)
ROMA (4-3-3):
 Alisson; Florenzi, Manolas, Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Ünder, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco.
Verona (4-2-3-1): Nicolas; Caceres, Ferrari, Heurtaux, Souprayen; Zuculini B, Buchel; Romulo, Bessa, Verde; Pazzini. All. Pecchia.

read more