close

Probabili Formazioni

AtalantaNapoliNewsProbabili FormazioniSerie A

Napoli-Atalanta, le probabili formazioni

napoli-atalanta-probabili-formazioni_1166845

Anno nuovo, ma stessi obiettivi. Dopo essersi laureato “campione d’inverno”, il Napoli di Sarri vuole dare continuità a tutto quello che ha fatto nel 2017, cercando di andare il più lontano possibile in tutte le competizioni. Questa sera al San Paolo ospiterà l’Atalanta, in occasione dei quarti di coppa Italia. I nerazzurri arrivano a questa sfida vogliosi di riscatto dopo l’inaspettata sconfitta tra le mura amiche con il Cagliari, e per questo Gasperini sembra intenzionato a cambiare veramente poco in termini di formazione. Tornano dal 1′ Berisha tra i pali e Caldara al centro della difesa. A centrocampo De Roon affiancherà Freuler in mediana, con Castagne che potrebbe sostituire Hateboer sulla fascia destra. In attacco Petagna è recuperato ma non è al meglio. Spazio al tridente di qualità Cristante-Gomez-Ilicic. In casa napoletana Sarri farà rifiatare i titolari, dando spazio alle cosiddette seconde linee, senza però snaturare la sua filosofia di gioco. Rimane il 4-3-3, con Sepe in porta. In difesa Koulibaly e Chiriches formeranno la linea di centrali di difesa, con Mario Rui e Maggio che agiranno sugli esterni. A centrocampo Rog e Diawara faranno riposare Allan e Jorginho. In attacco riposerà il solo Insigne. Al suo posto Zielinski.

NAPOLI (4-3-3): Sepe; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Gomez. 

read more
AtalantaCagliariNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Atalanta-Cagliari, le probabili formazioni

atalanta-cagliari-696×391

L’Atalanta chiuderà il girone di andata ospitando all’Atleti Azzurri il Cagliari di Lopez, puntando alla cifra tonda di 30 punti al giro di boa. La squadra di Gasperini è imbattuta da ben 5 partite ( ultima a san siro contro l’Inter 2-0) e non sembra intenzionata più a fermarsi, galvanizzati dalla perfetta prestazione messa in campo con il Milan. I sardi, dopo l’ennesima sconfitta incassata con la Fiorentina, ora iniziano a sentire il fiato sul collo delle inseguitrici in chiave salvezza e vogliono chiudere l’anno con una vittoria che potrebbe portarli fuori dalle zone calde. In casa nerazzurra, l’unico indisponibile è Palomino, causa infortunio in allenamento. Al suo posto confermato Toloi nella classica difesa a tre. In attacco Gomez e Petagna sono inamovibili, ma visto lo splendido stato di forma di Ilicic, lo sloveno ha buone possibilità di partire dal 1′, con Cristante che ritornerebbe nella sua usuale posizione di mediano accanto a Freuler. In casa cagliaritana, Lopez dovrà fare ameno del suo numero 10 Joao Pedro, stangato con 4 giornate di stop dal giudice sportivo. Al suo posto toccherà a Farias agire alle spalle dell’intoccabile Pavoletti. A centrocampo torna dalla squalifica l’ex Cigarini che affiancherà l’altro ex di giornata Padoin in un folto centrocampo a 5.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Petagna.  Allenatore: Gasperini.

CAGLIARI (3-5-1-1): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Farias; Pavoletti. Allenatore: Lopez.

read more
AtalantaMilanNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Milan-Atalanta, le probabili formazioni

milata

Dopo la pesante sconfitta di Verona, il Milan di Gattuso proverà a rialzare la testa davanti ai suoi tifosi nel difficile match con l’Atalanta degli ex Petagna e Cristante. La due squadre sono appaiate a quota 24 punti in classifica ed entrambe sanno quanto sarà importante questo scontro diretto in chiave europea. L’Atalanta arriva a questa sfida parzialmente soddisfatta dopo il pareggio interno con la Lazio, ma allo stesso tempo è imbattuta da quattro giornate. Il Milan, dopo la caduta di Verona, vuole tornare a vincere e vedremo se il ritiro punitivo imposto dalla società avrà fatto bene alla squadra. In casa rossonera Gattuso dovrà fare a meno di Romagnoli e Suso, entrambi squalificati. Al posto del difensore romano ci sara uno tra Musacchio e Zapata accanto a Bonucci. A centrocampo confermato il trio tutto ex nerazzurro Montolivo-Bonaventura-Kessie. In attacco ballottaggio tra Calhanoglu e Cutrone per un posto da esterno d’attacco al fianco di Kalinic e Borini. Gasperini ritrova de Roon dopo la squalifica, ma dovrebbe riconfermare Cristante in mediana accanto a Freuler. Dopo il turnover di coppa Italia, tornano Spinazzola e Hateboer sugli esterni. In attacco ritorna titolare Petagna, tenuto al riposo in Coppa Italia, con Gomez e Ilicic che agiranno alle sue spalle.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Bonucci, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Borini, Kalinic, Calhanoglu.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Petagna.

read more
AtalantaPrime PagineProbabili Formazioni

Atalanta-Sassuolo, aggiornamenti sulle formazioni

716842-coppa-italia-800x500_c

Oggi alle 15 Atalanta e Sassuolo si giocano l’ottavo di finale di Coppa Italia. Ad aspettare l’esito del match dell’Atleti Azzurri ci sarà il Napoli, fresco della sofferta vittoria di ieri sera con l’Udinese e che affronterà proprio i nerazzurri nel probabile quarto di finale, in programma il 2 gennaio 2018 al San Paolo. Per la partita di oggi, Gasperini non convoca Petagna e Cristante, lasciati a riposo in vista dell’importante sfida di sabato a San Siro. Prima convocazione in assoluto per Moussa Barrow, l’attaccante della Primavera nerazzurra. Gasperini attuerà un po’ di turnover, ma allo stesso tempo non vuole sminuire l’impegno di coppa. In porta Gollini farà il suo esordio. Esordio dal 1′ in difesa anche per Mancini e Bastoni accanto a Toloi. A centrocampo Gosens e Castagne faranno rifiatare Spinazzola e Hateboer sulle fasce, con De Roon e Haas in mediana. In attacco Kurtic agirà in appoggio a Cornelius e Orsolini. In casa neroverde Iachini vuole dare continuità alla serie di risultati utili, perciò cambia qualche pedina. In porta Pegolo al posto dell’ex Consigli. Cannavaro e Acerbi formeranno la coppia di centrali. A centrocampo esordio per Cassata. In attacco ritorna Berardi affiancato da Matri e Politano.

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Mancini, Bastoni; Castagne, De Roon, Haas, Gosens; Kurtic, Cornelius, Orsolini.    Allenatore: Gasperini

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Magnanelli, Cassata; Berardi, Matri, Politano.   Allenatore: Iachini

read more
AtalantaLazioNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Atalanta-Lazio, le probabili formazioni

atalantalaziodiretta2013-696×391

La 17a giornata di serie A si chiude con Atalanta-Lazio, sicuramente uno dei match più intriganti della stagione in chiave europea. La Lazio, dopo la sconfitta in casa con il Torino e con una partita in meno ancora da recuperare ( Lazio-Udinese del 5/11/2017), sembra aver smaltito i veleni dell’Olimpico grazie alla convincente vittoria in coppa Italia con il Cittadella e vuole continuare a restare aggrappata alle squadre di testa. L’Atalanta arriva a questo importante match galvanizzata dalla prima vittoria in trasferta con il Genoa e cerca continuità di risultati  per raggiungere Sampdoria e Milan, sue avversarie per la corsa ad un posizionamento per la prossima Europa League. In casa biancoceleste Inzaghi dovrà fare a meno di Immobile, causa espulsione nel match con i granata. Al suo posto Caicedo. A supporto dell’ecuadoriano ci sarà Luis Alberto, pienamente recuperato, con Felipe Anderson che dovrebbe subentrare a match in corso. Il resto della formazione è quella titolare: Savic, Parolo e Leiva in mediana. Confermati Bastos, De Vrij e Radu nella difesa a tre. In casa nerazzurra Gasperini dovrà fare ameno dell’olandese De Roon, alle prese con un turno di squalifica. Al suo posto ritornerà in mediana Cristante. In attacco accanto a Gomez e Petagna rimane da sciogliere il dubbio tutto sloveno Kurtic/ Ilicic, con l’ex Fiorentina in vantaggio. Confermato il trio di difesa Masiello-Caldara-Toloi.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gian Piero Gasperini.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto; Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

read more
AtalantaGenoaNewsPrimo PianoProbabili FormazioniSerie A

Genoa-Atalanta, le probabili formazioni

genoa-atalanta

Nel Monday night della 16a giornata di serie A, oltre alla sfida dell’Olimpico tra Lazio e Torino, spicca la sfida di Genova tra Genoa-Atalanta ( ore 19). Sfida tutt’altro che scontata, visto le ambizioni di entrambe. La squadra genovese, grazie alla cura Ballardini ( 7 punti in tre partite), vuole continuare a racimolare punti salvezza per tenersi lontana dalla zona calda, a soli tre punti. In casa nerazzurra si respira ancora aria di impresa dopo la vittoria in EL contro il Lione, ma in attesa di sapere chi affronterà la Dea ai sedicesimi, Gasperini vuole tornare a sorprendere anche in campionato, conquistando i primi 3 punti in trasferta dell’anno proprio contro la sua ex squadra. In casa rossoblu, Ballardini conferma la formazione che ha vinto contro il Verona. In attacco quindi Pandev prenderà ancora il posto dell’ex milanista Lapadula, affiancato da un rigenerato Taraabt. Confermata in toto la difesa ( 1 solo gol subito nelle ultime tre partite), con Izzo, Spolli e Zukanovic . Restano da valutare le condizioni di Laxalt. In caso di forfait, spazio a Migliore. Gasperini dovrà sciogliere un solo dubbio in vista del match di domani: chi schierare al fianco di Gomez. Petagna rimane il favorito, ma non è da escludere un impiego dal 1′ di Cornelius, visto il mancato impiego in EL. Ilicic si accomoderà in panchina, con Cristante che prenderà il posto dello sloveno sulla trequarti. Confermati nella zona nevralgica del campo De Roon e Freuler.

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Veloso, Rigoni, Laxalt; Taarabt, Pandev.    Allenatore: D.Ballardini.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Petagna; Gomez  Allenatore:G.Gasperini.

read more
AtalantaEsteroNewsPrimo PianoProbabili Formazioni

Atalanta-Lione, aggiornamenti sulle formazioni

atalio

Mancano ormai poche ore alla grande sfida del Mapei Stadium tra Atalanta e Lione, entrambe già qualificate ai sedicesimi di finale ma alla ricerca del primato nel Girone E. Entrambe le compagini sono imbattute in questa competizione ( tre vittorie e due pareggi) e arrivano da più che convincenti prestazioni ( poker interno dei francesi con l’Apolllon e il magnifico 5-1 a Goodison Park della squadra di Gasperini). In casa nerazzurra, Gasperini in conferenza stampa ha detto che non farà turnover, visto l’importanza del match. In difesa quindi niente riposo per Masiello, con Palomino che si accomoderà in panchina. A centrocampo ritorna De Roon dal 1′ dopo l’assenza in campionato contro il Torino. Sulle fasce confermati Castagne ( in netto vantaggio su Hateboer) e Spinazzola. In attacco Gomez dovrebbe partire dalla panchina. Al suo posto Cristante che agirà dietro il tandem d’attacco Ilicic-Petagna. Anche Bruno Genesio non vuole di certo sottovalutare gli orobici, quindi schiererà la miglior formazione. Con il capitano Fekir acciaccato, spazio a Ferri nella posizione di trequartista accanto a Cornet e Depay. In mediana confermati Aouart e Ndombele. In difesa Diakhaby e Marcelo saranno i due centrali.

 

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Petagna. All. Gian Piero Gasperini.

LIONE (4-2-3-1): Gorgelin; Tete, Diakhaby, Marcelo, Marcal; Aouart, Ndombele; Cornet, Ferri, Depay; Diaz.    Allenatore: Bruno Genesio.

 

read more
1 2 3 5
Page 1 of 5
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com