close

Serie B

Probabili formazioni Serie B

Probabili formazioni Serie B: i titolari della 7° giornata

probabili formazioni Serie B

Manca pochissimo al ritorno in campo della cadetteria e per questo è tempo di probabili formazioni Serie B.La capolista Verona ospiterà in casa il Lecce nell’anticipo di venerdì 5 ottobre, mentre le inseguitrici Pescara e Benevento si scontreranno sabato 6 alle ore 15:00 : sarà un big match. Palermo, Carpi e Cremonese affronteranno rispettivamente Crotone, Cosenza e Salernitana. Nella zona retrocessione, L’Ascoli verrà ospitato dal Foggia, mentre il Livorno giocherà in casa con lo Spezia. A riposare sarà il Cittadella. Ma non perdiamo tempo ed andiamo ad analizzare quali saranno le probabili formazioni 7° giornata Serie B.

Probabili formazioni Serie B

Andiamo dunque a vedere quali saranno le probabili formazioni della settima giornata di Serie B.

Probabili formazioni Hellas Verona – Lecce Serie B, venerdì 5 ottobre  h.21:00
HELLA VERONA (4-3-1-2): Silvestri; Almici, Caracciolo, Marrone, Crescenzi; Henderson, Colombatto, Zaccagni; Laribi; Matos, Pazzini/Cissè.

LECCE (4-3-1-2): Bleve; Fiamozzi, Cosenza, Meccariello, Calderoni; Tabanelli, Arrigoni, Scavone; Mancosu; Pettinari, Falco.

Probabili formazioni Serie B Carpi – Cosenza, sabato 6 ottobre h. 15:00
CARPI (4-5-1): Colombi; Pachonik, Poli, Suagher, Pezzi; Jelenic, Mbaye, Sabbione, Di Noia, Piscitella; Arrighini.
COSENZA (3-5-2): Saracco; Capela, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Mungo, Garritano, Anastasio; Tutino, Maniero.

Probabili formazioni Serie B Cremonese – Salernitana, sabato 6 ottobre h.15:00
CREMONESE (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Emmers, Gresco, Arini; Boultam, Brighenti, Perrulli.
HELLAS VERONA (4-3-1-2): Silvestri; Almici, Caracciolo, Marrone, Crescenzi; Henderson, Colombatto, Zaccagni; Laribi; Matos, Pazzini/Cissè.

Probabili  7° giornata Serie Foggia – Ascoli, sabato 6 ottobre h.15:00
FOGGIA (3-5-2): Bizzarri; Martinelli, Tonucci, Camporese; Kragl, Deli, Agnelli, Busellato, Zambelli; Galano, Mazzeo.
ASCOLI (3-5-2): Perucchini; Padella, Brosco, Quaranta; Kupisz, Baldini, Zebli, Cavion, Ninkovic; Ardemagni, Ganz.

Probabili formazioni Pescara – Benevento,sabato 6 ottobre h. 15:00
PESCARA (4-3-3):Fiorillo; Ciofani, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Melegoni, Brugman; Marras, Mancuso, Antonucci.
BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Maggio, Billong, Volta, Letizia; Baldinelli, Viola, Tello; Insigne, Coda, Improta.

Perugia – Venezia probabili formazioni  Serie B, sabato 6 ottobre h. 18:00
PERUGIA (3-5-2): Gasparotto; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq; Mazzocchi, Moscati, Dragomir, Verre, Falasco; Melchiorri, Vido.
VENEZIA (3-5-2):  Lezzerini; Modolo, Domizzi, Andelkovic; Bruscagnin, Bentivoglio, Suciu, Falzerano, Garofalo; Geijo; Di Mariano.

Brescia – Padova probabili formazioni  Serie B,domenica 7 ottobre h.15:00
BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Romagnoli, Gastaldello, Curcio; Ndoj, Tonali, Dall’Oglio; Bisoli; Donnarumma, Torregrossa.
PADOVA (3-4-1-2): Merelli; Ravanelli, Capelli, Trevisan; Salviato, Belinghieri, Cappelletti, Minesso; Clemenza; Bonazzoli, Guidone.

Livorno – Spezia probabili formazioni  Serie B, domencia 7 ottobre h. 15:00
LIVORNO (3-5-2): Mazzoni; Gonnelli, Di Gennaro, Dainelli; Fazzi, Luci, Valiani, Rocca, Porcino; Kozak, Giannetti/Diamanti.
SPEZIA (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Giani, Crivello/Augello; Bartolomei, Ricci, Crimi/Mora; Okereke, Galabinov, Pierini/Bidaoui.

Palermo – Crotone probabili formazioni Serie B, domenica 7 ottobre h.21:00
PALERMO (3-4-3): Brignoli; Pirrello, Bellusci, Rajkovic; Salvi, Haas, Jajalo, Murawski; Trajkovski, Nestorovski, Mazzotta.
CROTONE (3-5-2): Festa; Cuomo, Golemic, Marchizza; Faraoni, Molina, Benali, Rohden, Firenze; Budimir, Stoian.

read more
Serie B

Ascoli, frattura di radio e ulna per Ardemagni: il comunicato

Brutte notizie per l’Ascoli e per Matteo Ardemagni. L’attaccante classe ’87, infortunatosi ieri sera durante il match contro la Salernitana, ha subito la frattura scomposta di radio e ulna dell’avambraccio sinistro. Il calciatore dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico presso la clinica Concordia di Roma. Ecco la nota del club in merito:

“Matteo Ardemagni, nel corso della partita di Campionato Salernitana-Ascoli disputata ieri sera all’Arechi di Salerno, ha avuto la peggio in un contrasto di gioco riportando la frattura scomposta di radio e ulna dell’avambraccio sinistro. Il calciatore, dopo una parziale e pronta ricomposizione della frattura, è stato trasferito presso la clinica Concordia di Roma dove il Prof. Giovanni Di Giacomo in queste ore sta eseguendo l’intervento chirurgico per la riduzione della frattura con placche e viti. Seguirà bollettino medico al termine dell’intervento.

Il Patron Massimo Pulcinelli e l’Ascoli Calcio sono vicini a Matteo e, nell’augurargli una pronta guarigione, lo aspettano al più presto in campo”.

read more
LiveNewsProbabile FormazioneProbabili FormazioniSerie B

Probabili formazioni Palermo-Cremonese

palermo-cremonese

Palermo-Cremonese probabili formazioni – Il match tra Palermo e Cremonese darà il via alla 2° giornata di Serie B. I rosanero hanno esordito con un pareggio  contro la Salernitana, mentre i ragazzi di Mandorlini hanno pareggiato 1-1 contro il Pescara. La partita si giocherà venerdì 31 agosto alle h. 21.00, presso lo stadio Renzo Barbera di Palermo. Vediamo nel dettaglio le probabili formazioni di Palermo-Cremonese. 

Pochi cambi per  Tedino, intenzionato a confermare il 3-4-3. Rispetto alla gara contro la Salernitana, dovrebbe fare il suo esordio stagionale dal primo minuto  Puscas. Spazio ad Aleesami sulla fascia, mentre il trio difensivo Szyminski-Bellusci-Rajkovic verrà confermato davanti a Brignoli. Per quanto riguarda la Cremonese, Mandorlini dovrà fare a meno dello squalificato Greco, con Brighenti pronto a prenderne il posto.

Probabile Formazione Palermo (3-4-3): Brignoli; Szyminski, Bellusci, Rajkovic; Salvi, Fiordilino, Murawski, Aleesami; Trajkovski, Puscas, Nestorovski
Probabile Formazione Cremonese (4-3-3): Radunovic; Mogos, Terranova, Claiton, Migliore; Arini, Castagnetti, Croce; Carretta, Brighenti, Castrovilli.

read more
NewsSerie B

Il punto sulla 1^ di SERIE B

serie-b

Una prima giornata di serie b caratterizzata dal segno X, infatti sono stati ben 6 i pareggi in questa prima giornata del campionato cadetto. La prima giornata si è aperta con il pareggio tra Brescia e Perugia, con le rondinelle agganciate all’ultimo respiro da un rigore trasformato da Vido. Nei match del sabato 2 pareggi quello tra Cremonese e Pescara anche qui con il pareggio degli ospiti arrivato nei minuti di recupero e poi l’unico match a reti bianche quello tra Salernitana e Palermo, una partita quella disputatasi allo stadio Arechi abbastanza compassata, soltanto qualche lampo come per esempio la traversa di Trajkovski o il gol annullato per fuorigioco a Bocalon, nella terza gara del sabato è arrivata la vittoria del Venezia che riparte dal suo nuovo allenatore Stefano Vecchi e che riesce ad avere la meglio sullo Spezia di Pasquale Marino grazie alla rete di Bentivoglio. L’anticipo della domenica è stato il derby veneto tra Hellas Verona e Padova terminato con il punteggio di 1-1 ma è stata una partita piena di colpi di scena ed emozionante, nelle gare del pomeriggio sono arrivate le vittorie di cittadella e foggia contro Crotone e Carpi, entrambe a senza unico con la squadra di Venturato che strapazza 3-0 il neoretrocesso Crotone, mentre allo Zaccheria il Foggia prima va sul 4-0 e poi nel finale un sussulto d’orgoglio degli ospiti che cercano di ridurre lo svantaggio. Inizia con un pareggio l’avventura in serie b del Cosenza raggiunta all’ultimo respiro dall’ascoli con un gol di Brosco. Nel Monday night match spettacolare al Ciro Vigorito tra Benevento e Lecce con i padroni di casa che soffrono per più di 60 minuti ed infatti vanno sotto  3-0 ma poi grazie ad una doppietta di Coda ed il gol di Ricci i campani riescono ad acciuffare il pari. Insomma se l’inizio è questo ci attende un’altra stagione di B ad altissimo livello.

read more
Senza categoriaSerie B

Palermo,parla Embalo: contro la Salernitana sarà…

Palermo calcio

Carlos Embalo, attaccante del Palermo, è stato intervistato dal sito ufficiale dei rosanero: “La squadra si sta allenando bene, il gruppo è unito. Sto bene, sono felice di tornare a giocare. Spero di mettere in difficoltà il mister, sto lavorando per questo. Vogliamo fare bene con la Salernitana, sarà dura sul loro campo ma noi vogliamo i tre punti.Voglio dare qualcosa in più. Il ruolo? Sono un professionista, mi basta giocare, decide il mister la posizione. Io sto benissimo a Palermo, mio figlio è nato qui”.

read more
LiveSerie B

Palermo-Venezia, le formazioni ufficiali dei playoff di Serie B

Serie B

PALERMO: 22 Pomini; 3 Rispoli (cap.), 2 Bellusci, 5 Rajkovic, 19 Aleesami; 13 Gnahoré, 8 Jajalo, 35 Murawski; 10 Coronado, 7 Trajkovski; 20 La Gumina.

A disposizione: 12 Posavec, 4 Accardi, 6 Struna, 9 Moreo, 14 Rolando, 16 Balogh, 21 Fiordilino, 23 Fiore, 24 Szyminski, 28 Dawidowicz, 30 Nestorovski, 32 Ingegneri.

Allenatore: Roberto Stellone.

VENEZIA: 1 Audero; 4 Andelkovic, 13 Modolo, 6 Domizzi (cap.); 3 Bruscagin, 23 Falzerano, 5 Stulac, 14 Pinato, 26 Garofalo; 19 Geijo, 17 Marsura.

A disposizione: 12 Vicario, 22 Russo, 7 Bentivoglio, 8 Soligo, 9 Zigoni, 10 Fabiano, 18 Suciu, 21 Frey, 25 Cernuto, 27 Zampano, 29 Litteri, 31 Del Grosso.

Allenatore: Filippo Inzaghi.

read more
AtalantaNewsPrimo PianoSerie ASerie B

Atalanta, Barrow sale in prima squadra. Tre squadre su Luca Vido

740-Ata-Cro-Vido

Non solo Orsolini al centro delle vicende di mercato. Anche Luca Vido, infatti, da tempo è seguito da molte squadre di serie B che lo vorrebbero già per gennaio. Sull’attaccante dell’U20 ci sono Cittadella, Venezia e Cesena. La società nerazzurra sembra avere l’intenzione di cederlo con la formula del prestito, ma ancora non si sa niente della sua probabile destinazione. Con Vido ormai in partenza e Orsolini sempre più lontano da Bergamo, Gaseprini avrebbe deciso di convocare in prima squadra Moussa Barrow, talento del vivaio nerazzurro esploso quest’anno.

read more
CalciomercatoNewsPrimo PianoSerie BUltim'Ora

Palermo, ecco Moreo:”Felice di questa occasione, non ci ho pensato due volte a dire sì. I rosa meritano la serie A, darò il massimo”

moreo

Stefano Moreo, nuovo acquisto del Palermo Calcio, si presenta alla stampa. Queste le sue dichiarazioni:” Sono orgoglioso di essere qui, quando ho saputo della possibilità di venire a Palermo ero entusiasta, non ci ho pensato due volte. Ci tengo a ringraziare il Venezia e Inzaghi, è stato proprio lui a lanciarmi, gli sono grato. Mi sto trovando subito a mio agio in questi miei primi giorni qui, la squadra mi ha accolto bene, si tratta di un gruppo davvero unito, come mi aveva già anticipato il direttore. Nestorovski? Sarei felicissimo di giocare in coppia con lui, ma le scelte le fa il mister. Il mio ruolo? Sono diventato una prima punta, mi muovo moltoe corro tanto. In passato ho giocato anche come esterno del 4-4-2. Mister Tedino ? Ancora non ci conosciamo bene, ho parlato poco con lui, ma mi ha garantito che mi sarei trovato bene. Rinaudo mi aveva detto che qui starò benissimo, perché a Palermo si vive di calcio. Le squadre più forti in B ? Noi siamo una squadra molto tosta, il Venezia avrebbe potuto fare molto di più, prima era in testa, auguro loro il meglio. Altre due squadre che vedo molto bene sono l’Empoli e il Frosinone, ci sarà da sudare e lottare fino alla fine. Cosa voglio dire ai tifosi? Che darò sempre il massimo e onorerò la maglia, aiuterò la squadra per conquistare la serie A”.

read more
CalciomercatoSerie BUltim'Ora

Palermo, Lupo presenta Moreo:”Cercavamo un attaccante con caratteristiche diverse e l’abbiamo trovato”

lupo

Fabio Lupo, ds dei rosanero, ha presentato ufficialmente alla stampa il nuovo acquisto Stefano Moreo, attaccante proveniente dal Venezia. Ecco le sue parole:”Oggi vi presentiamo il nostro secondo acquisto, dopo Fiore. Stefano Moreo ha già siglato una doppietta un allenamento, siamo contenti di averlo preso. Si tratta di un attaccante con caratteristiche differenti riguardo agli altri che abbiamo giò in rosa, è molto abile soprattutto nelle palle alte. Si tratta di un giocatore completo, dinamico e di movimento, inoltre anche le qualità morali sono importanti. Siamo contenti del suo acquisto, sicuramente sarà utile alla nostra causa”.

read more
1 2
Page 1 of 2