close
LazioMilan

Coppa Italia: condizione e probabili formazioni di Lazio e Milan

Con la Champions League in stand by e la 25^ di Serie A alle spalle, è tempo di Coppa Italia. Di fronte nella prima semifinale d’andata ci sono Lazio e Milan, vittoriose ai quarti rispettivamente con Inter e Samp.

LAZIO: per i biancocelesti, che non sono scesi in campo nel weekend, non è un buon momento, sia dal punto di vista fisico che mentale. Il primo dilemma infatti riguarda proprio l’aspetto psicologico, da valutare dopo l’eliminazione ai sedicesimi d’Europa League con il Siviglia. La squadra di Simone Inzaghi deve dimostrare infatti di saper e poter reagire ad un’eliminazione pesante ad opera sì di una grande squadra, ma comunque da considerarsi prematura visto il livello raggiunto lo scorso anno nella stessa competizione. Il secondo problema invece è sicuramente quello fisico. Se infatti Immobile e Milinkovic sembrano ormai rientrati, non si può dire lo stesso per l’intero reparto difensivo, dove Inzaghi ha a disposizione solo il leader della difesa a 3 Acerbi (possibile arretramento di Lucas Leiva dalla mediana). Dovrà infatti fare a meno certamente di Wallace e quasi sicuramente di Bastos e Luiz Felipe (in gruppo, ma difficilmente schierabili dal 1′). Sicuro indisponibile invece è Stefan Radu che inizierà a scontare le 4 giornate di squalifica rimediate proprio ai quarti contro l’Inter. Da valutare oltretutto le condizioni di Luis Alberto, Caicedo e Parolo che potrebbero anche essere presenti fin dall’inizio, ma che di sicuro non potranno essere al top visti i recenti infortuni. Fuori anche Lulic (a rischio derby) e Berisha.

Lazio, 3-5-1-1: Strakosha; Patric, Acerbi, Lucas Leiva; Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Romulo; Correa; Immobile

MILAN: condizione completamente opposta rispetto a quella dei biancoelescti invece, per i rossoneri di Rino Gattuso. La squadra del tecnico calabrese, sta attraversando davvero un buon momento dopo gli ultimi risultati fra cui la vittoria di Bergamo contro l’Atalanta 1-3 e l’ultima sfida casalinga dominata e vinta 3 a 0 contro l’Empoli. Ovviamente il merito è di Gattuso che sembrerebbe aver trovato il modo di far rendere al meglio i suoi facendo coincidere spesso gioco e risultati. Alcuni dei punti di forza sono senza dubbio la difesa, che con un Romagnoli sempre più leader sembra sempre più solida, un ottimo Paquetà già nei meccanismi del tecnico ed il ritrovato Bakayoko, ma gran parte del merito non può non essere dato a Krzysztof Piatek. Sarà per la sua fame di gol o per il miglior gioco della squadra, l’attaccante polacco praticamente sempre a segno, sta attraversando davvero un gran bel momento risultando a tratti implacabile e trovandosi al secondo posto della classifica dei marcatori dietro soltanto di una rete a Cristiano Ronaldo (entrambi alla prima stagione in Serie A).

Milan, 4-3-3: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessiè, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Borini

La Lazio potrebbe oltretutto avere qualche motivazione in più rispetto ai rossoneri, visto che un’eventuale vittoria della Coppa Italia garantirebbe la partecipazione alla prossima Europa League, traguardo che il Milan a differenza della Lazio, dando un’occhiata alla classifica di Serie A, ha praticamente già raggiunto.

Stadio Oimpico di Roma, ore 21:00, diretta su Rai 1.

Tags : Coppa ItalialazioMilanOlimpicoprobabili formazionisemifinale d'andata
Andrea Marchesini

The author Andrea Marchesini

Leave a Response