close
GenoaNews

Criscito: da capitano del Genoa a capitano della Nazionale

Domenico Criscito a Bardonecchia (foto Genoa Cfc Tanopress)

Da capitano del Genoa a capitano della Nazionale. Nella stessa stagione, in pochi è capitato di indossare due fasce così importanti. Il privilegio è toccato a Domenico “Mimmo” Criscito nell’ultima trasferta degli Azzurri, circa 98 anni dopo Renzo De Vecchi. “Mi ha fatto estremamente piacere ricevere questo riconoscimento. Sono orgoglioso di aver avuto questa opportunità. Un passaggio significativo” spiega il giocatore al sito ufficiale del Genoa.

 25 presenze in Nazionale, di cui 16 durante le stagioni nel Genoa. Mimmo è un punto di riferimento per la squadra guidata da Ballardini. Dopo l’esperienza in Russia, il 32enne è riuscito a tornare nel suo Genoa, accolto a braccia aperte da tutti i tifosi. E ciò che è successo nell’ultima partita degli azzurri, fà inserire il difensore rossoblu  nell’albo dei campioni genoani che hanno vestito la maglia azzurra: Renzo De Vecchi (31 presenze), Felice Levratto, Ottavio Bardieri (21 presenze entrambi), Giovanni De Prà (19) e Luigi Burlando (15). “Sono nomi che solo a sentirli, per ciò che hanno rappresentato nella storia del Genoa, mettono i brividi.- spiega Criscito –  Da oggi sono tornato al lavoro a Pegli con i compagni. Con il Bologna sarà una partita difficile, daremo il massimo per cercare di fare risultato”.

 

Fonte: Genoa Cfc

 

Tags : CapitanoDomenico CriscitoFasciaGenoa CFCNazionaleRenzo De Vecchi
Beatrice Citron

The author Beatrice Citron

Leave a Response