close
GenoaLazioSerie A

Genoa, Ballardini: ” Genoa sempre in partita, fino alla fine”

Davide Ballardini durante il match con la Lazio (foto Genoacfc Tanopress)

GENOA- Nove gol in due partite fuori casa. Il Genoa torna a casa con una pesante sconfitta. Non era una partita facile quella contro la Lazio di Simone Inzaghi, ma la squadra di Ballardini ha fatto acqua in quasi tutti i settori. I migliori tra gli undici rossoblu, sono senza dubbio Kouamé e il pistolero Piątek che, nonostante il duro colpo inferto dai biancocelesti, regala comunque il gol della bandiera.

LE PAROLE DEL MISTER – Le parole del tecnico del Grifone sono state dure :”Non siamo così compatti come eravamo abituati ad essere. In casa concediamo poco agli avversarsi. Con il gol avevamo riaperto la partita.” Difatti, dopo il gol dell’attaccante polacco, il Genoa ha avuto come uno scrollone, ma non è bastato per portare a casa anche solo che un pareggio. “Noi abbiamo l’obbligo di essere, con serenità, sempre preoccupati perchè se sei sereno e convinto che tanto le cose arrivano, poi prendi degli schiaffi” commenta così il risultato negativo riportato sul campo dell’Olimpico.

SU PIATEK- Qualche parola anche su Krzysztof Piątek, uomo-gol anche nella sconfitta :”Non è ancora un campione. Il primo a sapere che deve fare ancora tanto è lui. E’ un ragazzo che vede la porta come pochi. Ha qualità, è serio e generoso.”

Tags : BallardiniCommento postpartitaconferenza stampa BallardiniGenoalazio
Beatrice Citron

The author Beatrice Citron

Leave a Response