close
Gradinata Nord (foto Genoa Cfc Tanopress)

GENOA- Per la partita di domenica pomeriggio contro il Bologna, allo stadio Luigi Ferraris di Genova è prevista un’affluenza di circa 20 mila spettatori. Anche il settore ospiti non passerà inosservato, con una discreta rappresentanza di tifosi emiliani.

BIGLIETTI– Le biglietterie dello stadio in via Monnet (fronte Tribuna) apriranno dalle ore 10 di domani. I tagliandi saranno acquistabili anche dai supporters del Bologna, ad esclusione del settore a loro dedicato.

I prezzi base (* tariffa ridotta 8-16 anni): Tribuna Inferiore Centrale Numerata 100 euro (*50); Distinti 40 euro (*20); Gradinata, Settore 5 25 euro (*15); Costo simbolico di 1 euro, in tutti i settori, per gli Under 8. Durante il match, sarà presente in Tribuna uno stretto collaboratore del ct azzurro Mancini, oltre a emissari di club italiani, francesi e inglesi.

ABBONAMENTI- Domenica alle 15 finirà anche la Campagna Abbonamenti per la stagione in corso. Al Ticket Office del Porto Antico gli sportelli sono aperti in orario continuato 10-19. La quota di 18 mila abbonamenti sottoscritti è sempre più vicina, ma non è un traguardo scontato. Ricordiamo che occorre presentare il modulo, compilato e firmato, per la nuova legge sulla privacy, scaricabile sul sito ufficiale del Genoa Cfc o richiedibile al Ticket Office. Per chi non fosse ancora in possesso della tessera DNA Genoa, anch’essa può essere fatta nelle biglietterie del Porto Antico. Non sarà invece possibile acquistare l’abbonamento alle biglietterie dello stadio prima del match con il Bologna.

Tags : AbbonamentiBigliettiBologna FcGenoa CFCGenoa-BolognaStadio Luigi FerrarisTicket Office
Beatrice Citron

The author Beatrice Citron

Leave a Response