close
AtalantaEstero

Atalanta-Everton, le probabili formazioni

atalanta-everton-le-parole-di-gasperini-e-gomez-da-reggio-emilia_7b4e25ca-98ab-11e7-8683-53e8247281c8_900_566_new_rect_large

Ci siamo, l’attesa è finita. Finalmente dopo 26 anni di assenza dalle competizioni europee ( ultima volta 20 marzo 1991 Atalanta-Inter 0-2) la Dea torna a calcare un palcoscenico internazionale, premio meritato della fantastica stagione disputata l’anno scorso che l’ha vista collocarsi a sorpresa al quarto posto. Appuntamento quindi stasera alle 19 al Mapei stadium di Reggio Emilia contro l’ostica formazione inglese dell’Everton. I due allenatori nelle conferenze stampa della vigilia hanno fatto un po’ di pre-tattica, ma vediamo come potrebbero schierarsi le due squadre. in casa nerazzurra Gasperini nelle ultime ore ha visto aggiungersi alla lista degli infortunati anche Ilicic, dopo Spinazzola e Gosens, che quindi non sarà della partita. Qualche dubbio rimane soprattutto in difesa, con Caldara favorito su Palomino nonostante non abbia ancora i 90′ nelle gambe. A centrocampo accanto a Freuler ( rimasto a riposo contro il Sassuolo) dovrebbe essere confermato Cristante, ma non è da escludere che nel secondo tempo anche De Roon possa entrare. Sulle fasce Hateboer e Castagne proveranno a dare del filo da torcere agli inglesi. In attacco, torna titolare Kurtic dietro a Gomez e Petagna, favorito su Cornelius. Nell’Everton Koeman nonostante la pre-tattica, sembra avere le idee chiare. Modulo 3-4-2-1-, con difesa titolare ma soprattutto Rooney ( alla fine giocherà) e Klaasen in appoggio all’unica punta Sandro Ramirez.

Atalanta (3-4-3): 1 Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 5 Masiello; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 21 Castagne; 72 Ilicic, 9 Petagna, 11 Gomez.  All. Gasperini

Everton (3-4-2-1): 1 Pickford; 4 Keane, 5 Williams, 6 Jagielka; 30 Holgate, 26 Davies, 17 Gueye, 3 Baines; 20 Klaassen, 10 Rooney; 9 Sandro Ramirez.  All Koeman

read more
1 76 77 78 79
Page 78 of 79